ricerca avanzata

SDL BETA

Questa è la versione beta del portale Sapienza Digital Library che è stato inaugurato ufficialmente il 21 gennaio 2014.

vai

AddToAny

Condividi | Salva

   
Condividi/Salva

Dipartimento di scienze dell'antichità. Missione archeologica italiana nell’Oasi di Farafra

Dipartimento di scienze dell'antichità. Missione archeologica italiana nell’Oasi di Farafra

Soggetto produttore
Missione Archelogica Italiana nell'Oasi di Farafra
Istituzione d’Ateneo responsabile
Scienze dell'antichità
Date di produzione
1986 -
Risorse digitali
59
Descrizione
La Missione archeologica italiana nell’Oasi di Farafra è stata fondata nel 1986 dalla prof.ssa Barbara Barich, del Dipartimento di scienze dell’antichità della Sapienza. In quell’anno Barbara Barich, d’accordo con Fekri Hassan della Washington State University, Pullman, sottopose alla Direzione delle antichità egiziane il primo programma di ricognizioni e scavi nell’oasi. Farafra è situata a sudovest del Fayum, in quello che a lungo è stato chiamato deserto libico. Appartiene a quei territori di confine da sempre visti come strategici nei movimenti tra Sahara e Valle del Nilo. Per molti anni Barich aveva condotto ricerche nell’ambito della Missione nel Tadrart Acacus in Libia, diretta prima da Fabrizio Mori e successivam...
Altro
Descrizione del progetto scientifico di digitalizzazione
Nell’ambito del progetto sono state ordinate e descritte circa 325 risorse (immagini, testi e un video) in parte derivate da digitalizzazione e in parte native digitali; le schede catalografiche redatte sono 59.
I materiali qui raccolti, e già descritti nelle pubblicazioni relative alla Missione, sono stati organizzati in quattro partizioni: “Ambiente, geografia e geomorfologia”, “Etnografia”, “Archeologia” e “Sezione documentaria” a loro volta suddivise in una serie di sottopartizioni.
Le testimonianze archeologiche qui rappresentate provengono principalmente dagli insediamenti messi in luce nella regione del Wadi el Obeiyid - Bahr Playa, nel settore settentrionale della depressione e sono databili al VII millennio b.p....
Altro
Responsabili tecnici e scientifici
Struttura
Temi
archeologia
Soggetti
Archeologia
Termini e condizioni d’uso
Leggi le condizioni
Accesso
aperto
Note
 
I direttori della Missione Archeologica sono Barbara E.Barich (Dipartimento scienze dell’antichità, Sapienza Università di Roma) e Giulio Lucarini (McDonald Institute, Cambridge University).

Cerca nella collezione