Scheda dell'opera

Tav. LXXXII. Minuscola umanistica e capitale elegante.

Originali membranacei conservati presso la biblioteca Mediceo-Laurentiana e la biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Si rimanda alla digitalizzazione delle notizie e trascrizioni, pagg. 49-50, per ulteriori informazioni (descrizione, trascrizione, edizioni).

Nella collezione: Fondo "Vincenzo Federici" e altri materiali paleografici
Nomi: Studioso Federici, Vincenzo
Committente Cesare Maria de Vecchi di Val Cismon
Tipo di documento:   testo
Editore: Pompeo Sansaini
Luogo: Roma
Data di pubblicazione: 1934
Titolo uniforme: Tav. LXXXII. Minuscola umanistica e capitale elegante.
Soggetti:
Accesso online: Risorsa digitale >>

  • Tav. LXXXII,1. Ultimo brano del "De oratore" di Cicerone, trascritto da Poggio Bracciolini [1417
    -1432]. Minuscola umanistica e capitale elegante.
  • Tav. LXXXII,2. Vocaboli dal "De verborum significatu" di Sesto Pompeo Festo, trascritto dallo scriba Antonio di Mario (2 agosto 1427). Minuscola umanistica e capitale elegante.