Scheda dell'opera

Tav. XXII. Corsiva curialesca.

Donazione di beni rustici al monastero dei Ss. Sergio e Bacco (25 agosto 961). Originale membranaceo conservato presso l'archivio di Stato di Napoli. Si rimanda alla digitalizzazione delle notizie e trascrizioni, pagg. 11-12, per ulteriori informazioni (descrizione, trascrizione, edizioni).

Nella collezione: Fondo "Vincenzo Federici" e altri materiali paleografici
Nomi: Studioso Federici, Vincenzo
Committente Cesare Maria de Vecchi di Val Cismon
Tipo di documento:   testo
Editore: Pompeo Sansaini
Luogo: Roma
Data di pubblicazione: 1934
Titolo uniforme: Tav. XXII. Corsiva curialesca.
Soggetti:
Accesso online: Risorsa digitale >>

Descrizione: Donazione di beni rustici al monastero dei Ss. Sergio e Bacco (25 agosto 961). Originale membranaceo conservato presso l'archivio di Stato di Napoli. Si rimanda alla digitalizzazione delle notizie e trascrizioni, pagg. 11-12, per ulteriori informazioni (descrizione, trascrizione, edizioni).
Note: La scrittura detta "curialesca", adoperata nei ducati costieri campani di Napoli, Gaeta, Amalfi e Sorrento fra X e XIII secolo, rappresenta un'elaborazione artificiosa della corsiva nuova.
Identificativo: 1926-RMSDIP24_FEDERICI_00019872
Identificativo originale: RMSDIP24_FEDERICI_00019872
Ente: Università "La Sapienza" di Roma