Scheda della Collezione

Il fondo antico e di pregio della Biblioteca G. Castelnuovo

La matematica e i progressi della scienza dall'antichità all'età moderna.

Date di produzione

1482 - 1687

Risorse digitali

34 records

Descrizione

La biblioteca possiede un pregiato fondo antico: circa 2300 opere datate tra il 1482 ed il 1830. Le opere provengono, per la maggior parte, dalla Biblioteca della Reale Scuola di Applicazione degli Ingegneri, dove erano pervenute sia per acquisto diretto, sia per donazione da parte di studiosi bibliofili ed appassionati cultori della materia. Le edizioni più preziose del fondo antico della biblioteca sono quelle comprese tra il XV ed il XVIII secolo; i nove incunaboli, le 140 cinquecentine, e le pregiate edizioni del '600 e del '700 documentano in maniera completa il cammino della matematica attraverso i secoli. La raccolta consta di numerose prime edizioni, di opere bibliologicamente rare, di testi pregiati per la fama del tipografo, per la ricchezza dell'apparato iconografico, per l'eleganza della legatura. Particolare importanza hanno i nove incunaboli tra cui segnaliamo: la prima edizione a stampa degli Elementi di Euclide (1482), la prima e rara edizione delle cosiddette tavole alfonsine (1483), il cosiddetto "Libro d'abacho" di Pietro Borghi (Qui comenza la nobel opera de arithmethica ne la qual se tracta tute cosse a mercantia pertinente…1491), importante trattato di matematica commerciale-si contano almeno 17 edizioni- ed uno dei più conosciuti libri di matematica del XVI secolo, la Sphera mundi di Sacrobosco in due differenti edizioni (1482 e 1499), la prima edizione delle Tavole di Giovanni Bianchini (1495) e la prima edizione dell'Epitoma in Almagestum Ptolomei del Regiomontano (1496). A questi preziosi volumi, digitalizzati con il Progetto Prodigi, si vanno aggiungendo gli altri trattati e libri del fondo storico, trasformati in digitale con il Progetto Google.

    Responsabile scientifico

    lucilla vespucci

    Responsabile tecnico

    angelo bardelloni

    Responsabile editoriale

    angelo bardelloni

    Responsabile contenuti

    adele piccolomo

    Responsabile digitalizzazione

    adele piccolomo, maria cazzato, annalisa maniscalco

    Responsabile selezione per la digitalizzazione

    lucilla vespucci,adele piccolomo

Termini e condizioni d’uso

Leggi le condizioni

Accesso

aperto


Mostra 1 - 20 di 32 Elementi
Ordina per: Titolo | Rilevanza | Data ↓ | Data ↑ | Autore | Ultimi inseriti

  testo

  testo